Scommettere sulla pallacanestro: i migliori suggerimenti da seguire

Esiste solo il calcio nel cuore e nella mente degli italiani che amano lo sport? Assolutamente no. Anzi, uno degli sport più seguiti, dopo ovviamente il football, è senz’altro la pallacanestro. Una disciplina apprezzata anche per via della sua notevole imprevedibilità

Online, tra le altre cose, è aumentato notevolmente il numero di piattaforme che offrono la possibilità di scommettere sulle partite di pallacanestro. Non è un caso che questi portali siano stati letteralmente presi d’assalto da tutti coloro che amano questa disciplina sportiva, anche in virtù del fatto che i palinsesti che si possono trovare online sono così ricchi di quote che c’è davvero solo l’imbarazzo della scelta.

Una delle piattaforme che stanno ottenendo più successo nell’ultimo periodo è rappresentata da Betworld.me. All’interno di questo portale, gli appassionati di scommesse sulla pallacanestro hanno il vantaggio di poter trovare un palinsesto veramente molto ampio, in cui vengono proposte un gran numero di quote e di soluzioni su cui puntare, in modo semplice e veloce. Una piattaforma che presenta un’interfaccia decisamente intuitiva e rapida, facile da usare anche per chi non ha grande esperienza con questo settore.

Interessante in modo particolare la proposta di una sezione Live molto completa e valida, che offre agli utenti che si registrano e creano un conto di gioco, di poter scommettere in tempo reale su un bel po’ di partite di pallacanestro. Una sezione che è stata ribattezzata “in diretta” e i cui risultati vengono proposti anche in Home. Proprio nella pagina principale del palinsesto di Betworld ci sono anche le scommesse più gettonate. Per poter provare a puntare su una di queste scommesse, è sufficiente fare un tap o un click con il mouse sulla quota desiderata, che verrà automaticamente riportata all’interno della schedina.

Da notare anche la presenza di un ottimo e vantaggioso bonus di benvenuto, che offre la possibilità di ricevere fino a 100 euro sul primo deposito che viene effettuato sul proprio conto di gioco. Ovviamente, sarà necessario prestare attenzione ai requisiti da soddisfare per poter intascarsi il bonus, scommettendolo con un rollover di x5, con quote minime che devono essere pari a 1.70.

I più importanti eventi su cui puntare

Il mercato italiano dei bookmakers ha fatto numerosi passi in avanti nel corso degli ultimi anni. È proprio questo il motivo per cui si sono letteralmente moltiplicate le piattaforme che offrono la possibilità di piazzare delle puntate in modo semplice e rapido.

Il palinsesto che accompagna gran parte delle piattaforme dedicate alle scommesse sugli eventi sportivi è veramente ricco e variegato, anche in riferimento ovviamente alla pallacanestro. Per tale ragione, gli utenti hanno la possibilità di puntare non solo sulla Nba, che intanto sta facendo registrare una vera e propria crisi di audience, facendo registrare un record negativo per le finali, ma pure sulla Serie A, così come altre leghe italiane, senza dimenticare un gran numero di campionati che si trovano nel Vecchio Continente.

Il tipo di scommessa più apprezzata

Per quanto riguarda la pallacanestro, non c’è dubbio che la tipologia di scommessa che va per la maggiore tra tutti gli appassionati sia quella 1X2. Proviamo a capire in cosa consiste. Ebbene, l’utente dovrà semplicemente pronosticare la squadra vincente del match, ma c’è da prestare la massima attenzione allo scarto finale tra le due compagini.

Di conseguenza, il segno 1 significa che la squadra che gioca in casa vince con uno scarto che dovrà essere quantomeno pari a 6 punti. Discorso differente per il segno 2, che prevede uno scarto pari ad almeno 6 punti per la squadra che gioca in trasferta. Il segno X cosa significa? Con questo segno, si punta non tanto su chi vince, quanto piuttosto sullo scarto tra le due squadre: infatti, per fare in modo che il pronostico sia vincente, chi vince deve farlo con uno scarto uguale o inferiore a 5 punti. Quindi, come si può facilmente intuire, è assolutamente ininfluente la squadra che incasserà i due punti.

Un esempio concreto

Proviamo ad appoggiarci ad un esempio, in modo tale da comprendere ancora di più il funzionamento di questa particolare puntata. Il match è quello tra Celtics e Lakers e la partita è finita con il punteggio di 95-93. Ebbene, in questo caso, tenendo conto delle scommesse 1X2, il pronostico corretto era X, dal momento che, indipendentemente dalla squadra che è risultata vincitrice, lo scarto tra le due compagini è stato inferiore a 5 punti.

È abbastanza chiaro che ci sono dei casi in cui è decisamente più consigliato puntare sulla quota X. Si tratta, ad esempio, di tutte quelle partite punto a punto, in cui c’è una grande tensione sportiva, come ad esempio in caso di finali oppure di gare che comunque mettono in palio un traguardo importante, e dove le squadre potrebbero effettivamente equivalersi e ritrovarsi a dover lottare fino all’ultimo secondo pur di spuntarla.

È chiaro che, d’altro canto, la quota X è una delle più complicate da azzeccare, anche se al contempo bisogna mettere in evidenza come porti in dote delle ottime cifre a livello di guadagni. Con ogni probabilità, la strategia più azzeccata è quella di sfruttare la quota X come puntata in tempo reale. Infatti, chi ha un po’ di esperienza con uno sport come la pallacanestro e riesce a interpretare e a intuire i vari momenti e le diverse fasi di una partita, allora può essere in grado di comprendere l’andamento del match. In tal senso, se una partita è in equilibrio al 30’, probabilmente lo sarà anche nell’ultimo quarto.

Un altro aspetto particolarmente interessante da mettere in evidenza è quello riguardante il fatto che le scommesse che riguardano le quote 1X2 si possono usare anche direttamente sui vari quarti di gioco. In questo caso, uno dei consigli migliori da seguire è quello di fare attenzione allo scarto, che sarà ancora più risicato. Infatti, spesso e volentieri, lo scarto che deve essere pareggiato o rispettato non è più pari a 5 punti, bensì solamente a 3 punti. Si alza, di conseguenza, il coefficiente di difficoltà, ma al contempo aumenta anche la vincita che si potrebbe intascare azzeccando il pronostico.

Want to say something? Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *