Scommesse Champions League, Juventus tra le favorite per alzare la Coppa

Tre partite, tre vittorie e qualificazione agli ottavi praticamente ipotecata. E’ questo, in Champions League, ad oggi, il bilancio della Juventus nel Gruppo H della fase a gironi della massima competizione europea per club. I bianconeri, in particolare, hanno vinto in trasferta contro il Valencia alla prima giornata per 2 a 0, dopodiché hanno battuto lo Youg Boys a Torino per 3 a 0, e poi all’Old Trafford un gol di Dybala è bastato per battere il Manchester United guidato dal mister Mourihno.

Quindi, con un Cristiano Ronaldo in più rispetto alla passata stagione, la Juventus per ora in Champions League sta dominando visto che è a punteggio pieno senza aver subito reti. Con tre partite della fase a gironi ancora da disputare, alla Juventus manca un solo punto per ottenere la matematica qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, e tre punti per avere allo stesso modo la certezza di chiudere il Gruppo H al primo posto indipendentemente dai risultati degli avversari.

Di conseguenza i bookmakers online hanno già chiuso le giocate sul passaggio del turno, così come sono crollate pure le quote per alzare quella che in passato era la Coppa dei Campioni. Attualmente, infatti, la vittoria in Champions League della Juventus è bancata a 7 volte la posta, ovverosia con una quota scommesse superiore solo al Manchester City, con 5,50, ed al Barcellona con 6,5 volte la posta puntata.

Questo, nel dettaglio, è il calendario relativo alle prossime tre sfide della Juventus nel Gruppo H della Champions League: Juventus-Manchester United mercoledì 7 novembre del 2018 con calcio d’inizio alle ore 21; Juventus-Valencia martedì 27 novembre del 2018 con calcio d’inizio alle ore 21; Young Boys-Juventus mercoledì 12 dicembre del 2018 con calcio d’inizio alle ore 21.

E se la Juventus in Champions dopo tre turni sembra essere un rullo compressore, anche le altre tre squadre italiane stanno facendo bene. Su tutti il Napoli che, in un girone molto difficile, dopo aver steccato al primo turno ottenendo solo un pari in trasferta contro la Stella Rossa, è riuscito a battere il Liverpool al San Paolo, ed a sfiorare la vittoria a Parigi sul campo del PSG dell’ex Cavani. Con 5 punti in 3 partite, nel Gruppo C, il Napoli si giocherà probabilmente l’accesso agli ottavi nel match al San Paolo proprio contro il PSG.

Bene anche l‘Inter che, dopo tre turni dei gironi, è al secondo posto nel Gruppo B, ed ha ampie chance di staccare il pass per gli ottavi di finale, mentre la Roma addirittura, nel Gruppo G, dopo tre turni è al primo posto con 6 punti in coabitazione con il Real Madrid.

Want to say something? Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *