Giochi online: come funzionano le lotterie

Tra i tanti giochi praticati in tutto il mondo, le lotterie sono sempre state molto considerate e anche apprezzate. Una passione che riscontriamo anche in Italia, dove da moltissimo tempo la popolazione tenta di “sbancare” con un biglietto della lotteria vincente.

Il gioco della lotteria ha origini antichissime, tanto che si ritrovano elementi che testimoniano una presenza già ai tempi dell’Impero Romano. In Italia, il gioco ha cominciato a diffondersi intorno al 1700, un paio di secoli dopo gli altri Paesi europei situati più a nord (come Belgio e Olanda).

Come funzionano le lotterie online

Le tipologie di lotterie online approvate e sicure sono molte: quella più comune è probabilmente il famosissimo “Gratta e Vinci”, anche se ne esistono altre che riscuotono comunque un certo consenso. In sostanza, si tratta di tagliandi dove è presente una combinazione di numeri coperta da una patina argentata, che può essere rimossa semplicemente “grattando” con una moneta.

Se la combinazione svelata combacia con una di quelle che troviamo sul nostro tagliando, risultiamo vincitori della cifra stabilita con la combinazione stessa. Nel corso dei decenni i premi che fanno riferimento alle lotterie sono cresciuti a vista d’occhio, arrivando a toccare e superare anche il milione di euro.

Dato il grandissimo successo delle lotterie “classiche”, non stupisce che i risultati siano gli stessi anche per le lotterie online. La diffusione capillare di internet, specialmente negli ultimi anni, e la possibilità di collegarsi al web anche tramite dispositivi come smartphone o tablet hanno fatto sì che sempre più persone si cimentino nelle lotterie online: sono davvero moltissimi i siti che consentono all’utente di iscriversi facilmente e di iniziare la propria esperienza nel mondo delle lotterie online, che funzionano allo stesso modo di quelle “standard”. L’utente, infatti, non dovrà fare altro che “grattare” via la patina con il mouse per verificare la combinazione.

Ma cosa spinge maggiormente a preferire le lotterie online piuttosto che recarsi in tabaccheria per reperire un tagliando nella modalità classica? Ovviamente la grande comodità gioca un ruolo fondamentale: il giocatore, infatti, può tentare la fortuna in qualsiasi momento della giornata, comprese le ore notturne, restando comodamente seduto a casa propria e collegandosi ad una delle tante app disponibili tramite il proprio smartphone.

Inoltre, a differenza di quelle “fisiche”, le lotterie presenti sul web consentono di riscuotere direttamente online le eventuali vincite maturate. Naturalmente, dato che si tratta di transazioni, la maggior parte dei portali mette a disposizione delle modalità che tutelano pienamente la sicurezza e la privacy dell’utente: pensiamo ad esempio a PayPal, che consente di evitare anche l’immissione dei dati della propria carta di credito.

Le lotterie online sono davvero sicure?

Ma giocare alle lotterie online è davvero sicuro? È questa la domanda che si pongono molti utenti prima di iniziare la propria esperienza su uno di questi siti. Dubbi legittimi, dato che il mondo del web è pieno di tentativi di truffe e raggiri. Per questo motivo, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli rilascia una licenza che certifica l’assoluta serietà e affidabilità del portale, accertando che lo stesso può operare legalmente nel territorio italiano.

In genere, i siti che posseggono questa licenza presentano il logo AAMS sulla propria home page. Se un utente si rende conto che una piattaforma è sprovvista di questa licenza, è meglio che eviti di registrarsi su un sito che non può in alcun modo tutelare i suoi dati e la sua privacy.

Want to say something? Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *