Casinò online legali e certificati, offerta operatori sempre più allettante

Nel 2019, grazie alle concessioni che sono state rilasciate l’anno prima, in Italia sono aumentati i casinò online legali e certificati, ovverosia quelli che sono in possesso di regolare licenza. 

Offerta casinò online ADM sempre più vasta per i giocatori italiani

Da enzo casino aams ad altri siti di gioco, l’offerta di casinò online per i residenti in Italia, di conseguenza, è sempre più vasta ed è anche sempre più allettante in quanto i bonus offerti dagli operatori, rispetto al passato, sono sempre più alti e sono sempre più semplici da sbloccare. 

Siti Internet di giochi online abusivi, sono oltre 8 mila!

All’aumentare dei casinò online aams, si registra però un incremento pure dei siti Internet di gioco abusivi, ovverosia di quelli operanti senza alcuna licenza e, di conseguenza, rischiosi per i residenti in Italia che intendono aprire un conto di gioco.  Basti pensare che si contano migliaia di siti illegali sul web, oltre ottomila in accordo con le rilevazioni e con i dati consolidati aggiornati al mese di marzo del 2019. 

Questi siti spesso si spacciano come portali di casinò online aams, ma in realtà hanno, quando va bene, delle licenze che sono rilasciate all’estero e non da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato (ADM), ovverosia dall’ex AAMS. 

Aprire un conto con un casinò online abusivo, quali rischi?

Aprire un conto con un casinò online abusivo comporta rischi per i fondi depositati, e nessuna garanzia di pagamento delle vincite. Inoltre, stando alle nuove leggi vigenti in Italia, chi apre un conto di gioco con un casinò online non aams rischia pure il penale con la possibile accusa, tra le altre, del reato di riciclaggio di denaro. 

Spesso, inoltre, sui siti di gioco illegali si resta con il cerino in mano dall’oggi al domani nel senso che si apre il conto, si effettua il deposito, e poi il sito scompare o perché il portale è nato semplicemente per truffare, oppure perché i Monopoli di Stato, in collaborazione con la Guardia di Finanza, hanno provveduto ad oscurare il dominio.   

Want to say something? Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *